Indice del forum Ricette calorie
Forum di ricette-calorie.com
 
  RegistratiRegistrati  Log inLog in  CercaCerca  ProfiloProfilo   
Messaggi privatiMessaggi privati  FAQFAQ  Lista utentiLista utenti  

Focaccia di Recco cercasi

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pane e pizza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Lebkuchen
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 18/10/07 18:04
Messaggi: 3700

MessaggioInviato: Dom Set 06, 2009 16:50    Oggetto: Focaccia di Recco cercasi Rispondi citando

Oggi volevo fare la focaccia di Recco... mio test:

500 g farina manitoba
un pó meno di 250 ml di acqua
circa 6 cucchiai di olio

niente sale perché dicevano che fa diventare dura e poco elastica la pasta. Shocked
Si sala dopo... che dite?
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Mar Set 08, 2009 19:33    Oggetto: Rispondi citando

dunque, per la focaccia di Recco non è assolutamente necessario usare la farina Manitoba, piuttosto usare la farina tipo 0 al posto della 00, ti metto una ricetta di un'amica di Recco:

Focaccia di recco

500 gr.di farina,2-3 cucchiai di olio di oliva,sale,acqua.Assolutamente vietato il lievito!!!!!!!

Formare con gli ingredienti un impasto molto morbido,dividerlo in due pezzi dalla forma arrotondata e lasciarli riposare per almeno un’ora (più riposano e più sarà facile stenderli,potete anche prepararli in anticipo e lasciarli in frigorifero per diverse ore,fino al momento di usarli).Rilavorare i panetti di pasta e lasciarli di nuovo riposare per circa dieci minuti,poi stendere il primo in una sfoglia morbidissima e sottile come un velo (evitare di aggiungere farina,se non per spolverare leggermente il piano di lavoro,se necessario),usando prima il mattarello e poi tirandola dolcemente sul dorso e le nocche delle mani quasi chiuse a pugno,per non romperla.
Adagiarla su una teglia da forno, unta leggermente d’olio (io uso la carta da forno per rendere più asciutta la base) e distribuirvi sopra dello stracchino a pezzi poco distanziati fra loro,quindi ricoprire con un’altra sfoglia preparata nello stesso modo,e resa ancora più sottile,se possibile:deve essere quasi trasparente.Tagliare la pasta in eccesso e ripiegare i bordi tutto intorno formando un orlo piccolo e piatto.Pizzicare la superficie della sfoglia in più punti,formando dei piccoli fori,salare uniformemente, irrorare con olio e spalmarlo con la mano su tutta la superficie,operazione utile anche a schiacciare i pezzetti di formaggio.Cuocere in forno caldissimo, fino a quando inizierà a prendere colore e il formaggio sarà sciolto.
Il segreto di questa focaccia sta nello stendere le sfoglie molto sottili,lavorandole come spiegato,sul dorso delle mani.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lebkuchen
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 18/10/07 18:04
Messaggi: 3700

MessaggioInviato: Mer Set 09, 2009 16:57    Oggetto: Rispondi citando

Sí piú o meno ho fatto cosí. Riproveró ancora appena la crescenza/stracchino ritornano disponibili (me li portano su i miei).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pane e pizza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

Tags
Tags
arance, cannella, carote, cioccolato, cipolle, formaggio, funghi, Gelato, hamburger, insalata, Integrale, latte, Light, mandorle, mele, Mozzarella, olive, pane, pasta, patate, Peperoni, piadina, pizza, pollo, pomodoro, prosciutto, riso, sfoglia, tonno, Torta, Uova, vaniglia, vino, Vongole, zafferano, zucca, Zucchine, Zuppa



Ricette di cucina italiana, con le calorie e i valori nutrizionali di ogni ingrediente

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it