Indice del forum Ricette calorie
Forum di ricette-calorie.com
 
  RegistratiRegistrati  Log inLog in  CercaCerca  ProfiloProfilo   
Messaggi privatiMessaggi privati  FAQFAQ  Lista utentiLista utenti  

Stevia

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Diete e nutrizione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Mar Apr 09, 2013 19:59    Oggetto: Stevia Rispondi citando

Vorrei avere qualche informazione su questo dolcificante, ho appena sentito un programma sulla TV Svizzera dove parlavano del quantitativo di zuccheri che assumiamo più o meno consapevolmente durante una giornata, io zucchero pochissimo te, caffé ecc., mio marito invece....ed avendo il colesterolo un po' altino, ho sentito che gli zuccheri trasformandosi poi in grasso aiutano ad aumentare il valore del colesterolo.
So che la stevia è un dolcificante naturale, una pianta, ma se si usa la "polvere", sarà sicuramente trattata, quindi mi chiedevo se coltivando la piantina si possono poi usare in qualche modo le foglie per addolciree soprattutto se è consigliato l'uso di questo prodotto o se è meglio cercare di ridurre il quantitativo, ma usare lo zucchero bianco normale.
Grazie! fulvia
Top
Profilo Invia messaggio privato
andreaserra
Apprendista
Apprendista


Registrato: 15/04/11 19:44
Messaggi: 51

MessaggioInviato: Mer Apr 10, 2013 18:00    Oggetto: Rispondi citando

Salve, credo che la riflessione da fare in tal senso sia piuttosto ampia, e mi riferisco sia alla stevia che a qualsiasi altro dolcificante "a calorie zero". Parlerò esclusivamente a titolo personale. Credo sinceramente che su taluni alimenti, nutrienti o, nel caso della stevia, dolcificanti, siano purtroppo coinvolti molti interessi commerciali che talvolta portano ad una sorta di "discriminazione", mentre in altri momenti ad una loro esaltazione". Il problema in tal senso risiede nel fatto che, anche per cause commerciali, non vengono condotti studi in laboratorio utili a capire se le componenti dell'oggetto in questione, possano, oltre che garantire le qualità promesse, anche arrecare danni a lungo andare. Personalmente sono sempre per la varietà alimentare, che comporta un consumo misurato di tutti gli alimenti e nutrienti a disposizione, anche per evitare che eventuali componenti dannose non vengano accumulate con un consumo regolare ed intensivo. Per quel che riguarda la stevia darei via libera alla coltivazione privata, ma neanche "smonterei" tropppo il consumo dello zucchero da cucina, naturalmente con moderazione.
Spero di essere stato utile.
Cordiali saluti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Mer Apr 10, 2013 19:52    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Doc!!
Direi che siamo sulla stessa lunghezza d'onda, proverò a coltivare la mia piantina privata, l'aggiungo al mio orticello da balcone!
Grazie ancora, fulvia
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Diete e nutrizione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

Tags
Tags
arance, cannella, carote, cioccolato, cipolle, formaggio, funghi, Gelato, hamburger, insalata, Integrale, latte, Light, mandorle, mele, Mozzarella, olive, pane, pasta, patate, Peperoni, piadina, pizza, pollo, pomodoro, prosciutto, riso, sfoglia, tonno, Torta, Uova, vaniglia, vino, Vongole, zafferano, zucca, Zucchine, Zuppa



Ricette di cucina italiana, con le calorie e i valori nutrizionali di ogni ingrediente

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it