Indice del forum Ricette calorie
Forum di ricette-calorie.com
 
  RegistratiRegistrati  Log inLog in  CercaCerca  ProfiloProfilo   
Messaggi privatiMessaggi privati  FAQFAQ  Lista utentiLista utenti  

Come fare il pesto ?
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Consigli di cucina
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Annemarie
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 14/03/11 18:42
Messaggi: 2249

MessaggioInviato: Gio Apr 14, 2011 08:20    Oggetto: Come fare il pesto ? Rispondi citando

Ciao a tutti

A fine Febbraio ho piantato i semini di basilico e ora sono diventati delle belle piantine di basilico!

Ora vorrei provare a fare del pesto fatto in casa!

Qualche suggerimento ??? Very Happy
In casa siamo in due e vorrei provare con una piccola quantità, visto che non l'ho mai fatto prima!
Di basilico ce ne ho in abbondanza Razz


Ciao e grazie !!!


Anne Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gabriele
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 10/04/11 12:28
Messaggi: 500

MessaggioInviato: Gio Apr 14, 2011 08:50    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Anne !!!

Io una volta ho provato a fare il pesto ed è uscito veramente buono, mi ricordo che mia madre ci aggiungeva anche un po di ricotta.

Da poco mi sono trasferito ma dovrei averla da qualche parte,sia quella classica che quella di mia madre.

La cerco e poi ti faccio sapere !


Ciao Gabriele
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Gio Apr 14, 2011 20:11    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Anne, come ho già detto, il pesto lo faccio tutti gli anni quando c'è il basilico fresco e lo congelo per l'inverno, ti dò le dosi:

 g. 100 foglie di basilico di Genova
 g. 30 grana grattugiato
 g. 20 pecorino grattugiato
 3 spicchi di aglio
 g. 15 pinoli
 Sale grosso, pepe ( a gusto)
 Olio extra vergine di oliva fino a giusta densità

io lo faccio col frullatore....i liguri puristi lo fanno nel mortaio, ma, viene buono ugualmente e si fa prima.
Metto tutti gli ingredienti tranne l'olio, trito, poi aggiungo olio piano piano fino alla densitè desiderata, un'altra cosa, spesso lo faccio solo col grana.

ciaoooo!! fulvia
Top
Profilo Invia messaggio privato
Annemarie
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 14/03/11 18:42
Messaggi: 2249

MessaggioInviato: Ven Apr 15, 2011 07:08    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Fulviaaa Smile

Domani lo faccio per pranzo e poi ti faccio sapere !!!!

Gabriele aspetto anche la tua variante con la ricotta Smile


Ciao


Anne Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Pisi
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 03/01/11 12:34
Messaggi: 852
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Apr 15, 2011 16:24    Oggetto: Rispondi citando

Ok per la ricetta di Fulvia, l'unica differenza e che il formaggio lo metto al momento dell'utilizzo per evitare che nel tempo prenda un sapore forte.
Per quanto riguarda l'utilizzo del frullatore è vero che si fa prima ma il basilico a contatto delle lame si ossida.
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Ven Apr 15, 2011 21:08    Oggetto: Rispondi citando

Io il formaggio lo metto subito, ma appena fatto lo congelo, per cui non fa in tempo a prendere sapore forte, per le lame...beh, in effetti si scurisce un po', ma facendone tanto in una volta sola, mi tocca rinunciare al mortaio....uso il Bimby... Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato
Annemarie
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 14/03/11 18:42
Messaggi: 2249

MessaggioInviato: Dom Apr 17, 2011 16:11    Oggetto: Rispondi citando

Bene ragazzi/e Laughing

L'esperimento 'pesto' è stato fatto, ma non è andata benissimo !!! Razz

Ora vi racconto.
Dovevo fare 'poco' pesto e quindi ho preso delle belle fogliolone in totale erano 15g.
Le ho lavate e asciugate.

Poi ho messo dentro il frullatore : pinoli 7g, il basilico 15g, Olio extravergine di oliva 3cucchiai, sale e eeee viaaaaa...........

ERA TROPPO POCO E QUINDI IL FRULLATORE PRATICAMENTE NON FRULLAVA NIENTE !!!! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

E al quel punto ho levato tutto dal frullatore è improvvisato un mortaio !!

Non ho messo gli altri ingredienti della ricetta perche non ci piace ne il formaggio e ne l'aglio !
Invece, nell'acqua della pasta ho aggiunto due patate (piccoline) e poi aggiunte al condimento finale (consiglio della nonna)

La pasta era buona di sapore, anche se mi sono persa un po di condimento nel trasferimento dal frullatore al mortaio improvvisato e quindi il condimento era un po troppo pochino Rolling Eyes

Bhè, il prossimo sabato ci riprovo!!!
Farò sicuramente una quantità maggiore, così il frullatore avrà da frullare qualcosina Wink Wink Wink Razz

Nel frattempo ho piantato ancora del basilico Wink

Ciaooo

Anne Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gabriele
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 10/04/11 12:28
Messaggi: 500

MessaggioInviato: Dom Apr 17, 2011 17:00    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Anne !!!

Ancora non ho avuto il tempo per cercare la ricetta del pesto con la ricotta, ma vedo che hai sperimentato il tuo primo pesto !!!

Io a casa ho uno minipimer, e con quello riesco a fare anche piccole quantità.

Comunque ti conveniva fare almeno 100g di basilico, non ne esce tantissimo, quindi mi immagino che a te, te ne sia uscito veramente pochino !!!

Dai la prossima volta andrà meglio !!

Devo provare con le patate è una cosa nuova per me !

Sono sicuro che anche nel pesto di mia madre non ce l'aglio.
Poi di pende dai gusti!


Ciao Gabriele
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Dom Apr 17, 2011 19:51    Oggetto: Rispondi citando

Ciao ragazzi/e! allora, nella ricetta originale l'aglio ci va, poi, naturalmente uno lo deve adeguare ai propri gusti.
Invece cara Anne, hai fatto benissimo a mettere la patata nella pasta, è prevista nella ricetta delle trenette o delle trofiette al pesto, si taglia la patate a pezzetti e si mette a cuocere con la pasta, in stagione si aggiungono anche alcuni fagiolini(i cornetti), poi si scola tutto insieme e si condisce col pesto, ci stanno benissimo!!

Effettivamente 15 g. di basilico per il frullatore sono un po' pochini....mi sa che dice bene Gabriele, col minipimer dovresti riuscire a farne anche pochino.
ciao, fulvia
Top
Profilo Invia messaggio privato
Pisi
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 03/01/11 12:34
Messaggi: 852
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Lun Apr 18, 2011 14:29    Oggetto: Rispondi citando

Carissimi, a questo punto quando si hanno le mani pasta conviene farne un pò e poi congelarlo oppure mantenerlo in un barattolino coperto bene di olio, si mantiene in frigo almeno un mesetto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Annemarie
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 14/03/11 18:42
Messaggi: 2249

MessaggioInviato: Mar Apr 19, 2011 08:18    Oggetto: Rispondi citando

E si ragazzi avete ragione Razz

Sabato vedo quante foglioline riesco a raccogliere, come minimo 100g Razz

Grazie per i consigli, poi vi faccio sapere ;D


Ciaoo

Anne Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Annemarie
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 14/03/11 18:42
Messaggi: 2249

MessaggioInviato: Gio Apr 28, 2011 09:51    Oggetto: Pesto, seconda prova !!! Rispondi citando

Ho rifatto il pesto !!!!

E questa volta è andata molto bene!!!

Ho usato:

100g Basilico
50g pinoli
sale
olio e.v.o

Un sapore molto delicato.
Il parmigiano lo preferisco metterlo sulla pasta alla fine.
Anche perche al fidanzato non piace Wink


Però vi volevo chiedere un consiglio...

Ho usato troppo olio !!!!!
Ma era necessario!!!!
Come posso fare per utilizzarne di meno ?

Stavo pensando alla ricetta, che diceva Gabriele, con la ricotta.
Anche se poi non è piu pesto classico.

Voi che dite ???


Ciaoo

Anne Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Gio Apr 28, 2011 15:55    Oggetto: Rispondi citando

beh, il pesto classico non richiede la ricotta, ma non è detto che sia meno buono, sinceramente non so quanto olio ci metto, vado ad occhio, quando è ben legato, non liquido, mi fermo e poi allungo con l'acqua di cottura della pasta al momento di usarlo.

ciao, fulvia
Top
Profilo Invia messaggio privato
gaia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 16/03/08 00:56
Messaggi: 260
Residenza: palermo

MessaggioInviato: Gio Apr 28, 2011 21:01    Oggetto: Rispondi citando

Annemarie, anch'io lo faccio senza formaggio, ma con aglio sì, e a volte invece dei pinoli mandorle o pistacchi (slurp!)
Però io lo faccio con la mezzaluna, mi metto lì pianopiano ed è un'altra cosa!
E ci vuole meno basilico, non so prchè ma fatto così rende molto di più.. e poi è inutile.. un pochino il calore del frullino interviene a modificare il sapore fresco del basil!
Beh.. quando siamo tanti uso il frullatore.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Annemarie
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 14/03/11 18:42
Messaggi: 2249

MessaggioInviato: Ven Apr 29, 2011 06:43    Oggetto: Rispondi citando

Deve essere veramente buono con i pistacchi!!!

In sicilia, usano tantissimo la polvere di pistacchio, per fare dolci, per impanare carne e pesce, e anche per i condimenti della pasta, è ottimo!!!


Ora aspetto che il basilico ricresca, e ho messo anche dei nuovi semini; e questa volta, vorrei provare a pestarlo a 'mano'.

La prima volta, ho fatto prima con il frullatore poi le quantità erano così minime che ho dovuto continuare a 'mano' improvvisando con quello che avevo in cucina (non molto) Wink

Ma mi voglio attrezzare Wink

Così forse riesco a utilizzare anche meno olio!!!


Ciao e grazie a tutte


Anne Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Consigli di cucina Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

Tags
Tags
arance, cannella, carote, cioccolato, cipolle, formaggio, funghi, Gelato, hamburger, insalata, Integrale, latte, Light, mandorle, mele, Mozzarella, olive, pane, pasta, patate, Peperoni, piadina, pizza, pollo, pomodoro, prosciutto, riso, sfoglia, tonno, Torta, Uova, vaniglia, vino, Vongole, zafferano, zucca, Zucchine, Zuppa



Ricette di cucina italiana, con le calorie e i valori nutrizionali di ogni ingrediente

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it