Indice del forum Ricette calorie
Forum di ricette-calorie.com
 
  RegistratiRegistrati  Log inLog in  CercaCerca  ProfiloProfilo   
Messaggi privatiMessaggi privati  FAQFAQ  Lista utentiLista utenti  

Crocchette ai ceci

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Secondi e contorni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Dom Giu 05, 2011 15:57    Oggetto: Crocchette ai ceci Rispondi citando

Ieri sera ho fatto le crocchette ai ceci, provatele!

 200 g. di ceci lessati, frullati
 1 piccola patata lessata e schiacciata
 grana grattugiato
 pangrattato
 1 tuorlo
 Timo, origano, sale e pepe

Mescolate bene tutti gli ingredienti, fatene delle polpettine un po' schiacciate, passatele nel pangrattato e cuocetele in padella antiaderente con un cucchiaio di olio.

Se raddoppiate le dosi mettete 1 uovo intero invece di 1 tuorlo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Pisi
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 03/01/11 12:34
Messaggi: 852
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom Giu 05, 2011 17:32    Oggetto: Rispondi citando

Direi proprio gustosi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Annemarie
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 14/03/11 18:42
Messaggi: 2249

MessaggioInviato: Dom Giu 05, 2011 20:37    Oggetto: Rispondi citando

Fulvia, per cena questa sera ho fatto sagne e ceci, mi sono avanzati un po di ceci, domani provo a farli Laughing


Tempismo perfetto Cool
Top
Profilo Invia messaggio privato
gaia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 16/03/08 00:56
Messaggi: 260
Residenza: palermo

MessaggioInviato: Dom Giu 05, 2011 23:36    Oggetto: Rispondi citando

mmmm... chissà se vengono bene anche senza formaggio, devo provare!
Poi ti volevo dire che oggi è stata pubblicata una delle tue ricette nel mio sito Smile
guarda qui: http://www.palermovegetariana.it/
ciao e sempregrazie!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Lun Giu 06, 2011 14:10    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Gaia, grazie per la pubblicazione!
le crocchette son buone sicuramente anche senza grana, ci sono le erbette profumate che fanno la loro parte!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gabriele
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 10/04/11 12:28
Messaggi: 500

MessaggioInviato: Gio Giu 09, 2011 19:31    Oggetto: Rispondi citando

Ciao ragazze,

L'olio da utilizzare è quello di oliva o quello di semi?
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Gio Giu 09, 2011 20:28    Oggetto: Rispondi citando

Gabri, io uso sempre olio extra vergine di oliva, sia a crudo nelle insalate come in cottura.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Annemarie
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 14/03/11 18:42
Messaggi: 2249

MessaggioInviato: Ven Giu 10, 2011 09:09    Oggetto: Rispondi citando

Io per la frittura uso l'olio di semi.
Ma no ho mai capito se è meglio usare l'olio e.v.o o quello di semi per la frittura, anche per piccole fritture, come in questa ricetta.

Dicono che se si usa quello di semi i cibi risultino piu leggeri.

Voi che dite?

Ciao

Anne Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gabriele
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 10/04/11 12:28
Messaggi: 500

MessaggioInviato: Ven Giu 10, 2011 09:39    Oggetto: Rispondi citando

Bè io l'olio di semi lo uso per le grandi fritture, anche se friggo molto poco,
Comunque dicono l'olio e.v.o vada utilizzato solo a crudo, che fa molto meglio!

Devo dire che uso quello di semi anche quando devo fare dei soffritti per condimenti pasta etc.. dite che cambia di sapore? Che sarebbe meglio quello extra vergine di oliva?
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Ven Giu 10, 2011 21:10    Oggetto: Rispondi citando

Dipende dal tipo di cottura che si deve fare, se si deve cuocere ad una temperatura elevata, bisogna sapere che l'olio extra vergine ha un punto di fumo molto elevato, mentre certi oli di semi l'hanno piuttosto basso, ecco qui:
Per friggere o cucinare ad elevate temperature è vivamente consigliabile usare oli e grassi ad un elevato punto di fumo, così da creare il minor numero di danni possibile alla salute. Il consiglio nella frittura è quello di usare preferibilmente olio extravergine di oliva, che ha un punto di fumo intorno ai 210° C, e non i soliti oli di semi molto più economici, ma con punto di fumo molto più basso, come ad esempio l'olio di girasole, il quale punto di fumo è inferiore ai 130° C o quello di soia che è di 130°C. Un olio abbastanza stabile che può essere utilizzato nella frittura è l'olio di arachide che ha un punto di fumo pari a 180° C, o meglio quello di palma che ha un punto di fumo di 240° C. Per cucinare ad elevate temperature, è comunque consigliato utilizzare grassi saturi, come quelli contenuti in burro e strutto, che hanno punto di fumo di 260° C per il burro e oltre i 260° C per lo strutto.
Punto di fumo dei grassi/oli raffinati più comuni
Arachide 230
Avocado 270
Canapa 165
Canola 200-235
Cartamo 265
Cocco 175
Colza 225
Cotone 215
Girasole 225-245
Mais 230
Mandorla 220
Margarina 150
Nocciola 220
Noce 200
Oliva 190-240
Palma 240
Riso 230-255
Sesamo 215-230
Soia 230-240
Vinacciolo 245
Il punto di fumo dipende dal contenuto di acidi grassi liberi. Per esempio con un contenuto dello 0,04% il punto di fumo è di 220 °C, mentre con un contenuto dell'1% è di 160 °C. Poiché la raffinazione (come si vede, anche ciò che è negativo ha dei punti a suo favore!) elimina una buona parte degli acidi grassi liberi,
Top
Profilo Invia messaggio privato
Annemarie
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 14/03/11 18:42
Messaggi: 2249

MessaggioInviato: Sab Giu 11, 2011 12:43    Oggetto: Rispondi citando

Okkei, in sostanza sarebbe meglio usare l'olio extra vergine di oliva, in ogni caso!

Sono andata a leggere qualche articolo interessante sul 'punto di fumo' :

http://www.alimentazione-salut.....o-di-fumo/

Citazione:
Il punto di fumo è la temperatura alla quale una sostanza grassa inizia a produrre composti nocivi durante la cottura, ovvero quando avvengono due diversi tipi di reazioni: la scissione di trigliceridi in glicerolo ed acidi grassi e la trasformazione della glicerina in acroleina, una sostanza dimostratasi tossica per il fegato. Più alto è il punto di fumo, più il grasso è adatto per le cotture ad alta temperatura, come le fritture.



Grazie Fulvia, sai sempre tante cose interessanti ;P
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gabriele
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 10/04/11 12:28
Messaggi: 500

MessaggioInviato: Lun Giu 13, 2011 08:32    Oggetto: Rispondi citando

Grazie ragazze!

Allora Olio extra vergine di oliva, è la risposta alle nostre domande!

Allora devo dire che sono fortunato, visto che ricevo olio e.v.o fatto in casa Wink

Ciao Gabri
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Lun Giu 13, 2011 19:52    Oggetto: Rispondi citando

Che fortuna!!! fra l'altro in Puglia avete uno degli oli migliori d'Italia!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gabriele
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 10/04/11 12:28
Messaggi: 500

MessaggioInviato: Gio Giu 16, 2011 07:16    Oggetto: Rispondi citando

eh si Fulvia!

Fino a quando ho questa possibilità ne aprofitto Wink

Poi a me dura tantissimo, ne uso poco, sto sempre molto attento!

Ciaoo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Secondi e contorni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

Tags
Tags
arance, cannella, carote, cioccolato, cipolle, formaggio, funghi, Gelato, hamburger, insalata, Integrale, latte, Light, mandorle, mele, Mozzarella, olive, pane, pasta, patate, Peperoni, piadina, pizza, pollo, pomodoro, prosciutto, riso, sfoglia, tonno, Torta, Uova, vaniglia, vino, Vongole, zafferano, zucca, Zucchine, Zuppa



Ricette di cucina italiana, con le calorie e i valori nutrizionali di ogni ingrediente

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it