Indice del forum Ricette calorie
Forum di ricette-calorie.com
 
  RegistratiRegistrati  Log inLog in  CercaCerca  ProfiloProfilo   
Messaggi privatiMessaggi privati  FAQFAQ  Lista utentiLista utenti  

Ciambella alla ricotta e pomodori secchi
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pane e pizza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
giulia1964
Apprendista
Apprendista


Registrato: 30/08/08 16:06
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Ven Mar 13, 2009 16:50    Oggetto: Ciambella alla ricotta e pomodori secchi Rispondi citando

Per circa 6/8 persone

INGREDIENTI: gr. 300 farina circa + un poco per la spianatoia - gr. 150 ricotta - gr. 50 pomodori sott'olio - 3 uova (oppure 1 uovo e 2 albumi) - 1 latte tiepido q.b. (o brodo vegetale o acqua) - 1 cucchiaio raso di olio - lievito di birra (cubetto fresco o bustina) - sale - 1 cucchiaino di olio per ungere lo stampo.

Utensili: zuppiera - stampo da ciambellone antiaderente a cerniera di circa 25 cm di diametro

Sgocciolare i pomodori, eventualmente lavarli, passarli bene nella carta assorbente e tagliarli a pezzetti non troppo piccoli. In una zuppiera mettere la farina, l'olio, le uova, e il lievito sciolto in un po' di latte tiepido (se si usa quello secco, seguire le istruzioni sulla bustina) e lavorare il tutto aiutandosi con il latte. Quando si è ottenuto un impasto elastico, trasferirlo sulla spianatoia e lavoralo velocemente, quindi stenderlo con il matterello e porre al centro la ricotta sbriciolata e i pomodori e un po' di sale (attenzione! I pomodori sono già salati e dopo la cottura il sale si sente di più). Avvolgere la pasta e rimpastare tutto (se uscirà un po di "materiale", aggiungere un altro poco di farina). Quando l'impasto è omogeneo, metterlo inn una zuppiera, inciderlo con una croce, coprire con una salvietta e far lievitare per 1ora. Dopo tale tempo, lavorare di nuovo l'impasto sulla spianatoia, e ricavare una sorta di bastone e sistemarlo in uno stampo da ciambellone, precedentemente spennellato di olio, chiudendolo ad anello. Far lievitare ancora per 1 ora.
Infornare a forno preriscaldato a 180°. Cuoce abbastanza velocemente, in circa 30 minuti.

La ricetta è stata appena fatta e provata. Ho usato il lievito secco e per impastare il brodo vegetale! Non storcete il naso perchè non si sente e la focaccia è venuta veramente buona. E poi... se non si sperimenta, che gusto c'è?
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Ven Mar 13, 2009 21:18    Oggetto: Rispondi citando

Brava! voglio provare anch'io col brodo vegetale! come mi piacciono i pani conditi!!! appena lo faccio ti racconto come è andata!
Top
Profilo Invia messaggio privato
giulia1964
Apprendista
Apprendista


Registrato: 30/08/08 16:06
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Sab Mar 14, 2009 14:35    Oggetto: Rispondi citando

Guarda che se lavori bene l'impasto, ottieni... una brioche! Il tutto contenendo i grassi (è eliminato il burro). Volendo, prima di infornare, puoi cospargere la ciambella con semi di sesamo, ci stanno bene.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lebkuchen
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 18/10/07 18:04
Messaggi: 3700

MessaggioInviato: Dom Mar 15, 2009 08:01    Oggetto: Rispondi citando

Non é che se anche ci metti 80 g di burro in una ciambella intera, facciano male... secondo me in Italia si ha un'idea sbagliata del burro...
Top
Profilo Invia messaggio privato
giulia1964
Apprendista
Apprendista


Registrato: 30/08/08 16:06
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Dom Mar 15, 2009 17:52    Oggetto: Rispondi citando

Ma la ricetta non prevede burro: l'ho inventata io! No, non ho niente contro il burro, solo non rientra nei gusti domestici. Inoltre, per parte mia, devo badare a tre cose: 1) un marito de tenere sotto controllo; 2) un ragazzino che brucia calorie solo a respirare, perennemente in movimento e che si dimentica anche di fare merenda per correre come un folletto;3) ho superato gli...anta e mi controllo da sola.
Comunque ieri ho utilizzato il burro e la torta è venuta un bijou!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lebkuchen
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 18/10/07 18:04
Messaggi: 3700

MessaggioInviato: Dom Mar 15, 2009 21:31    Oggetto: Rispondi citando

non era un commento negativo sulla ricetta quanto piuttosto una considerazione generale che facevo... il consumo di burro pro capite degli italiani credo sia bassissimo...
Top
Profilo Invia messaggio privato
giulia1964
Apprendista
Apprendista


Registrato: 30/08/08 16:06
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Mar Mar 17, 2009 16:52    Oggetto: Rispondi citando

L'Italia è divisa in Nord e Sud soprattutto per quello che attiene il consumo di burro (Nord) e olio (Centro e Sud). Ricordati quel brano del "Gattopardo", in cui l'inviato del Ministro Cavour, si reca a Donnafugata, in Sicilia, per persuadere il Principe Salina a candidarsi alle elezioni. Il povero inviato, dopo una pranzo e una cena, si trova in serie difficoltà intestinali e il Principe lo scusa con un mezzo sorriso dicendo che, pover'uomo, è sempre stato abituato al burro e non alla cucina con l'olio...
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Mar Mar 17, 2009 22:56    Oggetto: Rispondi citando

è vero, al nord, soprattutto una volta, si usava quasi esclusivamente il burro come condimento, da un po' di anni, con la storia del colesterolo alto, anche qui si è imparato ad usare maggiormente l'olio. io per la cucina salata, uso quasi solo olio, per i dolci uso molto burro, fra frolle, biscotti, sfoglia, torte varie, brioches....
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lebkuchen
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 18/10/07 18:04
Messaggi: 3700

MessaggioInviato: Gio Mar 19, 2009 20:52    Oggetto: Rispondi citando

giulia1964 ha scritto:
Ricordati quel brano del "Gattopardo"


Non l'ho letto Shocked ma va bene se ho letto tanta fantascienza? Razz

Simpatica la scenetta che hai descritto Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
giulia1964
Apprendista
Apprendista


Registrato: 30/08/08 16:06
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Mer Mar 25, 2009 16:16    Oggetto: Rispondi citando

il problema è che era la realtà nostra: i limiti della fantascienza
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lebkuchen
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 18/10/07 18:04
Messaggi: 3700

MessaggioInviato: Gio Mar 26, 2009 19:55    Oggetto: Rispondi citando

Non ho capito Question
Top
Profilo Invia messaggio privato
giulia1964
Apprendista
Apprendista


Registrato: 30/08/08 16:06
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Ven Mar 27, 2009 18:45    Oggetto: Rispondi citando

Intendevo ai limiti della fantascienza, ho saltato la "a" perchè con i tasti del pc mi scivolano gli errori dai polpastrelli. Volevo dire che la scenetta che ti faceva ridere, fa parte del vissuto della storia d'Italia e che, nella sua realtà, era ai limiti della fantascienza. Come però ha scritto Fulvia, ora l'olio di oliva è di uso comune in tutta la penisola, insieme all'olio di semi vari... boh
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lebkuchen
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 18/10/07 18:04
Messaggi: 3700

MessaggioInviato: Ven Mar 27, 2009 21:27    Oggetto: Rispondi citando

Ora ho capito Razz

Che paciugo l'olio di semi vari. Ma non si puó usare l'olio di un solo seme? Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
giulia1964
Apprendista
Apprendista


Registrato: 30/08/08 16:06
Messaggi: 138

MessaggioInviato: Sab Apr 04, 2009 16:53    Oggetto: Rispondi citando

Ma non si può usare l'olio di oliva?
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulvia
Mago dei fornelli
Mago dei fornelli


Registrato: 08/03/08 12:58
Messaggi: 3526
Residenza: Como

MessaggioInviato: Sab Apr 04, 2009 21:03    Oggetto: Rispondi citando

extra vergine però, è migliore!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pane e pizza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

Tags
Tags
arance, cannella, carote, cioccolato, cipolle, formaggio, funghi, Gelato, hamburger, insalata, Integrale, latte, Light, mandorle, mele, Mozzarella, olive, pane, pasta, patate, Peperoni, piadina, pizza, pollo, pomodoro, prosciutto, riso, sfoglia, tonno, Torta, Uova, vaniglia, vino, Vongole, zafferano, zucca, Zucchine, Zuppa



Ricette di cucina italiana, con le calorie e i valori nutrizionali di ogni ingrediente

Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it